LE TRE FASI DELLA REALIZZAZIONE PERSONALE

Da sempre si è cercato di capire quali siano le qualità e le virtù che una persona di successo dovesse avere per ottenere certi risultati.
È così che si sono iniziati a ricercare degli schemi ripetitivi, ovvero dei modelli comportamentali, che possono aiutare a realizzare i propri obiettivi.

NOTIZIA:

non basta avere degli obiettivi da raggiungere;
non basta sapere vagamente ciò che si vuole ottenere o quello che si vuole diventare; se vuoi davvero avere qualche possibilità di realizzarti il tuo compito è si avere degli obiettivi, ma soprattutto sapere davvero nel profondo chi vuoi essere; sviluppare poi un piano d’azione preciso e, cosa più importante, sviluppare la giusta mentalità per diventare la persona che raggiunge quegli obiettivi.

La definizione, la pianificazione e la mentalità sono le tre fasi IMPRESCINDIBILI del processo di realizzazione personale.

Ognuna di queste fasi è importante, ma la mentalità, il mindset, ricopre un ruolo speciale all’interno del processo di realizzazione.

Potresti aver definito correttamente i tuoi obiettivi più profondi, pianificato al meglio le attivita, ma se non sviluppi la mentalità e l’atteggiamento da avere in certe situazioni, che ti faranno camminare da sola verso i tuoi obiettivi, non avrebbe senso nulla.

Raggiungere un obiettivo che per noi è importante non è una cosa sempre facile ed immediata.

Analizzando centinaia e centinaia di persone iperproduttive e di successo, i denominatori comuni sono sempre gli stessi: ostacoli, problemi, insuccessi, fallimenti, incostanza, procrastinazione, pigrizia, paura, inazione.

Quindi se non sviluppiamo la capacità di far fronte a questi ostacoli, non riusciremo a raggiungere nulla: le persone raggiungono il loro obiettivo perché hanno sviluppato, o sono state costrette a farlo, dei modelli comportamentali che hanno consentito loro di superare determinati limiti, con la conseguenza di raggiungere l’oggetto del loro desiderio profondo.

Sono 3 le fasi che insieme producono un miglioramento personale costante, crescente ed orientato sia al raggiungimento degli obiettivi più profondi di un individuo sia a fornirgli quei sostegni mentali utili ad accompagnarlo nel percorso di realizzazione personale.

  • FASE 1: DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI PIU’ PROFONDI.
    In questa fase il focus è sulla definizione degli obiettivi a lunghissimo termine, cioè quelli più importanti per la persona, quelli più intensi, i sogni e le realizzazioni a cui la persona tiene di più.
  • FASE 2: PIANIFICAZIONE STRATEGICA MILLIMETRICA.
    Va da un range temporale di un giorno fino a 5/10 anni in più.
    In questa fase si prende il lavoro fatto nella fase di definizione e lo si va a mettere nero su bianco; si trasformano i grandi traguardi in piccole azioni da svolgere ogni giorno, la cui somma, nel tempo e con il lavoro, darà come risultato il raggiungimento degli obiettivi.
  • FASE 3: LO SVILUPPO CRESCENTE DI UNA MENTALITA’ CHE SIA DI PREPARAZIONE E SUPPORTO DURANTE TUTTO IL PROCESSO DI REALIZZAZIONE DELL’OBIETTIVO (può durare anche anni).
    Questa fase è a sé stante, ed è la parte che permette di raggiungere gli obiettivi e di affrontare tutto ciò che verrà nel percorso di realizzazione.

Le prime due fasi riguardano cosa fare e quando farlo, mentre la terza fase è il come farlo. 

È sempre una questione di mentalità, di atteggiamento.

Acquisire il giusto atteggiamento consente di incappare il meno possibile negli ostacoli, problemi, insuccessi e fallimenti che il percorso comporta e dà la possibilità di trasformarsi nella persona che davvero si vuole essere.

Raggiungere i tuoi obiettivi, anche quelli più ambiziosi, è alla tua portata, a patto di intraprendere la via che ti porti a conquistare la migliore versione di te stessa.

Non è una questione di talento, ma sempre una questione di desiderio personale.

Il 2021 non sarà il tuo anno migliore di sempre, a meno che tu non diventi la versione di te migliore di sempre.

E l’unico modo che hai per diventarlo è cambiare la tua mentalità in modo vincente.

Per migliorare la nostra esistenza dobbiamo quindi cambiare e migliorare i nostri paradigmi mentali.

Come evitare di vivere una vita vuota e piena di rimpianti?

Devi assumerti la reponsabilità di impegnarti a realizzare ciò che desideri davvero, proprio come fanno tutte le persone di successo del mondo.
Il nostro dovere non è solo quello di sviluppare la forza per contrastare e superare le sfide, ma anche di vivere una vita più piena e più ricca di significato.

Ricorda: non è tanto importante raggiungere il successo in sé, quanto la persona che diventi raggiungendolo.

Segui il blog per ricette sane e altre “chicche” di benessere gratuite!!