CORRERE MIGLIORA IL TUO CERVELLO?

Sapevi che correre modifica la struttura del nostro cervello e ci rende più felici?

Se ci fosse un modo per migliorare il tuo umore e diventare più consapevole di te stessa e del tuo corpo, a costo zero?
E se questo modo ti facesse sentire anche più felice, realizzata, meno stressata e sicuramente più in forma?

Questo modo esiste: CORRERE.

Non richiede troppo tempo, si adatta tutte le esigenze ed è a costo zero!

Studi mettono in risalto i benefici dell’attività fisica a livello corporeo e a livello cerebrale.

ECCO 7 MOTIVI PER CUI CORRERE FA BENE AL CERVELLO:

  1. Più creatività: in chi svolge allenamento aerobico, come la corsa, il problem solving (la capacità di trovare una soluzione) e le attività di brain-storming (avere diverse idee su una determinata questione) migliorano sensibilmente.
    Spesso mentre si corre arrivano “intuizioni” e risposte ricercate da tutto il giorno, se corri sicuramente ti sarà successo!
  2. Ansiolitico ed antidepressivo naturale: anche solo una corsa di 30 minuti ci si sente meglio, più sereni e più felici, grazie alle endorfine, i neurotrasmettitori del benessere che si attivano provocando nel nostro cervello una sensazione di rilassamento.
    Il vantaggio non è soltanto nel breve termine, ma anche nel lungo: lo stimolo benefico della corsa, ripetuto nel tempo, induce modifiche nella struttura cerebrale.
    Per questo motivo la corsa è particolarmente indicata a chi soffre d’ansia, perché aiuta a liberare la mente da pensieri disturbanti ed aiuta invece i pensieri creativi a fluire liberamente.
  3. Migliora le capacità cognitive: alcuni test svolti su persone che fanno allenamenti aerobici (come la corsa) dimostrano che chi è fisicamente attivo ottiene migliori risultati nei test cognitivi, mentre chi è più sedentario ha prestazioni peggiori!
  4. Migliora l’organizzazione e la pianificazione: chi corre migliora sensibilmente le capacità esecutive e riesce a raccogliere, organizzare ed elaborare le informazioni costruendo piani d’azione meglio di chi non corre!
    Già solo il fatto di trovare e organizzare il suo tempo in modo da poter correre in modo costante lo porta a dover organizzarsi in modo efficace e non lasciare le sue giornate in balia degli eventi.
  5. Tempi di reazione più rapidi: chi corre ha tempi di reazione più rapidi rispetto a chi è sedentario. Studi provano che la capacità di vigilanza, di individuare lo stimolo e di resistere alle tentazioni sia più alta sui soggetti fisicamente attivi.
    Questo probabilmente perché chi è abituato ad allenarsi è anche abituato a sottoporsi ad un allenamento mentale, a non distrarsi e ad impegnarsi a fondo e a lungo.
  6. Mindset e disciplina: chi corre è abituato allo spirito di sacrificio per ottenere un risultato ed un piacere non immediato ma successivo nel tempo.
    Questo lo aiuta a sviluppare una buona disciplina ed un mindset di successo: sa che si deve impegnare costantemente per raggiungere i suoi obiettivi e questo non lo spaventerà!
  7. Mens sana in corpore sano: salute fisica e mentale sono altamente collegate.
    L’attività fisica regolare è utile si al cervello ma anche ai muscoli, al cuore, alle ossa e a tutto il tuo organismo.

Muoversi è naturale, siamo nati per farlo e, se lo sperimenterai in modo costante, sentirai su te stessa tutti i benefici!

Fai entrare il movimento nella tua vita a partire da OGGI!

Conosci già il percorso “LA TUA NUOVA TE?”

Se non sei abituata a muoverti e non sai da che parte iniziare potrebbe essere quello che fa per te!

Io e altre professioniste del settore del benessere abbiamo lo abbiamo creato per aiutare le donne che vogliono ritrovare la serenità e la sicurezza in se stesse e raggiungere i loro obiettivi in termini di peso, alimentazione sana e stile di vita più sano acquisendo abitudini e strumenti concreti e quotidiani per farlo.

Sei tra queste?

Abbiamo già aiutato centinaia di donne a raggiungere il proprio benessere psicofisico con questo percorso.

Scrivimi e ti spiegherò senza impegno il programma, trovi i miei contatti nell’apposita sezione di questo blog! https://francescacucchi.com/contatti/

Ti consiglio di seguire il blog per non perdere alcune “chicche” di benessere gratuite!!

Le indicazioni di questo articolo hanno scopo ESCLUSIVAMENTE informativo e non intendono sostituire il parere di figure professionali come medico, nutrizionista o dietista, il cui intervento si rende necessario per la prescrizione e la composizione di terapie alimentari o nutrizionali.
Le informazioni riportate non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente.