POLPETTE SFIZIOSE DI VERDURE

Oggi ti parlo di questo contorno di verdure molto sfizioso che piacerà a grandi e piccini!!

Un modo diverso di cucinare le verdure che lascerà tutti a bocca aperta!

INGREDIENTI

  • Verdure a piacere (scegli il tipo di verdure che più ti piace, l’importante è che inserisci nella composizione una verdura con molte fibre, più “dura”, che mantenga la compattezza della polpetta) ESEMPI: spinaci, carote e cavolo bianco oppure spinaci, bietole e broccoli.
  • 1 cucchiaio di agar agar
  • spezie a piacere (consigliate: curcuma, peperoncino)
  • olio evo q.b.
  • mezzo bicchiere di semi di lino

PREPARAZIONE

Metti mezzo bicchiere di semi di lino in ammollo con un pochino di acqua (qualche cucchiaio) per almeno 6 ore. Devono formare un composto omogeneo e denso.

Scegli la verdura che più ti piace (esempio: spinaci, carote e cavolo bianco oppure spinaci, bietole e broccoli) e lessala.

Strizza bene le verdure dall’acqua e tritale nel frullatore/robot da cucina sminuzzandola per bene.

Aggiungi 1 cucchiaio di agar agar e spezie a piacere (curcuma, origano, peperoncino).

In una ciotola mescola in modo omogeneo le verdure ed il composto ottenuto con i semi di lino.

Fai riposare in frigo per almeno 1 ora.

Passato questo tempo, stendi il composto con un mattarello e con l’aiuto di carta da forno sia sopra che sotto fino ad arrivare ad un’altezza di almeno 1/1,5 cm. 

Bagna i bordi di un coppapasta (o una tazzina da caffè) con olio evo e ritaglia ora le tue polpette.

Se decidi di congelarle lasciale sulla carta da forno (te lo consiglio, in questo modo saranno più compatte e solide quando vorrai cucinarle) e mettile in congelatore. In un secondo momento riponile in un contenitore.

Quando vuoi gustarle: scaldale in padella antiaderente o su una piastra fino a farle diventare croccanti.

Impiatta e gusta!! 

BUON APPETITO!!!

ISCRIVITI AL BLOG PER NON PERDERE LE ALTRE RICETTE E “CHICCHE” DI BENESSERE!