SCOPRI COME TI FA SENTIRE BENE AVERE UNA TUA ROUTINE MATTUTINA!!

In questo articolo scoprirai:
– i benefici di una routine mattutina;
come strutturare la TUA routine mattutina che ti piace e ti soddisfa;
– suggerimenti e idee pratiche su cosa e come fare;
letture consigliate e spunti per approfondire l’argomento.

Ti consiglio di leggere fino in fondo!!

Quando ho iniziato questo lavoro mi sono sentita sicuramente molto entusiasta, ma anche un po’ spaesata; subito ho pensato fosse perché avevo bisogno di acquisire più competenze, fare più pratica e sicuramente questo corrispondeva a verità, anche se ho poi capito che mancava un tassello importante e fondamentale: definire la mia routine giornaliera, in particolare quella mattutina.

Pensandoci bene, non avevo mai avuto prima di allora veramente bisogno di autodefinire una mia routine mattutina.

Perché?
Quello che facevo appena mi svegliavo era dettato dalla routine sociale che avevo seguito fino ad allora: mi svegliavo, mi preparavo, facevo colazione e andavo a scuola, o andavo a studiare, o andavo in un luogo di lavoro, o…andavo da qualche parte, ma non ho mai dovuto realmente pensare e definire quello che dovessi fare appena sveglia per preparare la mia giornata.

Ecco che invece in questo lavoro (e, ho riscontrato, in generale nella vita), dove sei tu a definire i tuoi orari, i tuoi obiettivi, i posti in cui puoi lavorare e i tuoi ritmi è fondamentale costruirsi e definire una routine produttiva: capiscimi, è davvero bellissimo, entusiasmante e soddisfacente, ma devi entrare nell’ottica giusta;
poter scegliere i tuoi orari non significa non lavorare mai, o lavorare 10 minuti e pensare di aver lavorato per tutto il giorno; o pensare di non dover fare niente visto che non si hanno cartellini “da timbrare”.
Non posso dormire tutto il giorno e pensare di essere produttiva come se invece avessi lavorato, se voglio dormire certo posso, lo decido io, ma se voglio avere gli stessi risultati dovrò poi pianificare di lavorare in un altro momento, non trovi?
Come poi accade per tutte le altre cose nella vita e credo che sarai d’accordo.
Certo rimane la cosa fantastica, cioè che la mia routine la scelgo io e me la faccio calzare a pennello secondo ciò che mi piace e le mie necessità!

E così mi sono trovata a lavorare con grande entusiasmo, fare tante cose, ma senza una mia giusta routine mi sentivo sempre “in balia”, mi sembrava di non avere abbastanza tempo, non riuscivo ad avere un ritmo soddisfacente per me stessa: un giorno lavoravo moltissimo, il giorno dopo molto meno, un giorno presa da mille giri rimandavo ciò che dovevo fare…insomma la mia attività era in balia di ciò che mi succedeva durante la giornata e, chiaramente, lo erano anche i miei risultati.

Penso sia normale per tutti quelli che intraprendono la mia attività un momento di questo tipo, semplicemente perché non siamo abituati!!! Non siamo abituati a poter decidere tutti gli orari e le attività della nostra giornata in base a come vogliamo organizzarla, solitamente abbiamo orari fissi “imposti” dall’esterno (pensiamo anche solo alla scuola)!!
Quindi non è detto che tutti abbiano questa sensazione, ma penso che sia normalissimo perché semplicemente si torna a fare una cosa a cui non eravamo più abituati da tempo.

Come in tutte le cose, ho dovuto concedermi un attimo di assestamento!!

Fortunatamente c’è molto supporto e ci sono tantissimi strumenti con cui ho potuto curiosare, imparare, crescere e creare una mia routine mattutina, che non è mai definitiva, sono sempre in work in progress: la aggiorno, la stravolgo, provo nuove cose, capisco cosa funziona per me e cosa no, è anche questo il bello!!

E, dopo aver sperimentato quanto mi è utile, oggi voglio parlarti proprio di quanto è importante pensare, definire e seguire una propria routine mattutina, che ti indichi la strada e ti faccia partire con il piede giusto tutti i giorni!!! 

E penso sia una cosa utile per tutti: studenti, lavoratori, adolescenti, adulti, anziani… penso che aiuti moltissimo ognuno di noi a stare meglio ed essere soddisfatti… perché quando decidi una tua routine mattutina che ti piace, la segui e questo ti fa sentire molto meglio, quanto se sei soddisfatta!!

Quindi se già segui una tua routine che ti soddisfa COMPLIMENTI!!! Sono molto felice per te!!!

Se invece non sai di cosa si tratta o non sai da che parte partire, quello che leggerai ora potrà aiutarti!!
E RICORDA…TUTTO SI COSTRUISCE PASSO PER PASSO, E’ UN PROCESSO!!!

E’ normalissimo imparare la costanza durante il percorso, perdersi, ritrovarsi, cambiare e ricambiare routine per strutturarla al meglio, non riuscire a seguire tutto i primi tempi..ma se hai un obiettivo CONTINUA!!! E tutto arriverà!!

PRIMA COSA: PERFEZIONISTI, ANDATECI PIANO E SIATE FLESSIBILI!!

È importante non farsi prendere dalla smania di voler avere subito la mattinata migliore o perfetta.

Di sicuro, idealmente, tutti vogliamo strutturare la nostra mattinata in modo da rendere impeccabile e produttiva il resto della giornata. In molti vorremmo alzarci alle 5 di mattina, mangiare una buona colazione in tranquillità, fare il nostro esercizio fisico quotidiano, leggere, scrivere e meditare, il tutto prima delle 7 di mattina, per essere pronti ad iniziare la giornata prima che la maggior parte delle persone del nostro pianeta abbia aperto gli occhi.

Ma… quasi sempre si ha qualche problema a raggiungere la perfezione già dall’inizio!!

Aspirare alla perfetta routine mattiniera ancora prima di avere completato la tua prima può impedirti di fare anche un solo passo in direzione del tuo obiettivo.

Troppo spesso vediamo persone impegnate nel capire qual è il modo migliore per iniziare ad allenarsi, la dieta migliore per perdere peso, le ricerche più aggiornate per capire qual è la giusta quantità di sonno che devi avere per essere in forma tutto il giorno, qual è il miglior metodo di lavoro che puoi avere nella tua attività, qual è la migliore pianificazione possibile di ciò che devi fare per raggiungere i tuoi risultati lavorativi…

Ma ti dirò un segreto: c’è un solo semplice concetto che azzera tutte le migliori ricerche, i migliori suggerimenti e le migliori strategie che puoi trovare.

Ed è questo: il modo migliore per diventare una persona mattiniera ed iniziare a strutturare un’ottima routine della tua mattina è… CHE TU INIZI A FARE QUALCOSA!

CHE TU INIZI A COMPIERE DELLE AZIONI VERSO IL TUO OBIETTIVO!

Fai uno sforzo!!
Non lasciare che il desiderio di raggiungere la perfezione, la capacità di padroneggiare la tua mattinata in modo completo e salutare, ti impedisca di assicurarti di rendere la mattinata di oggi migliore di quella di ieri!!

Non sprecare le tue energie cercando e fantasticando.
Il miglior modo di determinare la tua routine mattutina ideale inizia con il provare anche solo UNA COSA. 

Nessuno può dirti come strutturare la tua routine mattutina: tutto quello che ognuno può fare è darti informazioni. Sta a te provare un suggerimento che ti può piacere e capire se fa al caso tuo.

Modificare le tue abitudini significa indagare su ciò che funziona o non funziona PER TE e per nessun altro!

Inizia già da subito a cercare, a capire cosa potrebbe fare per te e cosa no, prova, agisci!!!
Non troverai utile ogni tipo di consiglio che trovi in giro, magari non ogni suggerimento che trovi sarà efficace per te, ma se tu inizi a sperimentare e provare varie combinazioni della tua routine mattutina, vedrai i risultati e capirai cosa fa o non fa per te!!

AGISCI!!!

Ogni piccola azione che fai ha un grande impatto anche sulle altre aree della tua vita!

Se inizierai ad avere una routine mattutina, anche solo per tre giorni, scatenerai una catena di effetti positivi che migliorerà la tua energia durante la giornata, la tua chiarezza mentale, la tua concentrazione, l’abilità di portare a termine compiti importanti. 

QUESTO E’ IL VERO OBIETTIVO FINALE DELL’AVERE UNA BUONA ROUTINE MATTUTINA!!

Ogni volta che non dai importanza alla tua routine mattutina, ognuna di queste cose viene sacrificata. 

Costruire una routine mattutina sana e costante è uno degli strumenti più potenti che hai a disposizione per diventare la migliore versione di te stessa il più rapidamente possibile.

Ma non credere a me, sperimentalo concretamente!!! Questo sarà molto più potente ed efficace, vivendolo su te stessa capirai ancora di più ciò che stai leggendo ora!!!

E allora cosa aspetti??? 

Elimina ogni ostacolo o scusa che ti possa impedire di andare a letto presto stasera e domani mattina usa 15 minuti del tuo tempo a fare un qualsiasi tipo di routine mattutina, deicidi adesso qualcosa che ti piace e che vuoi fare o sperimentare!!!

“Il successo consiste nel compiere piccole e costanti azioni nel tempo”

  • QUANDO MI DEVO ALZARE?? 
    Mi viene chiesto spesso.

Una cosa che accade spesso è il confondere “l’alzarsi presto alla mattina” con il “fare la propria routine mattutina”.

La cosa più importante, in realtà, è avere una propria routine (leggere, fare attività fisica, meditare ecc…, anche solo per 5 minuti): abituandoti a fare azioni che rendono migliori i primi momenti in cui sei sveglio, imposti il tuo stato d’animo carico e positivo per tutto il resto della tua giornata!!

Se ti alzi alle 5 o alle 11 del mattino non è in questo momento così importante quanto lo è invece completare i tuoi obiettivi e la tua routine mattutina.

Anche se alzarsi presto dà notevoli benefici in termini di energia, umore e carica quotidiana, in questo momento non è il tuo obiettivo principale: l’obiettivo è costruirti una routine mattutina; anche se ti alzi tardi, puoi comunque fare la tua routine e renderla parte della tua giornata. L’obiettivo principale all’inizio è essere costante in ciò che hai deciso di fare ogni giorno quando ti svegli.

Ci saranno giorni in cui non ne avrai per niente voglia, in cui puoi pensare che non sia importante e che non ti vuoi sentire “la miglior versione di te stessa”; questi sono i giorni in cui è importante che ti sforzi di fare comunque la tua routine!!!

Questo farà capire alla tua mente che non importa quanto incredibilmente bene o male stia andando la tua giornata: acquisirai comunque le tue abitudini di vita che ti fanno stare bene.

  • COME FACCIO FAR COESISTERE LA MIA ROUTINE MATTUTINA CON LA MIA VITA SOCIALE?

Sicuramente è importante avere una routine mattutina costante e, in ogni caso, anche passare del tempo di qualità con gli amici e con la propria famiglia è un aspetto fondamentale per vivere felici.  Ed è possibile fare entrambe, ti serve solo un po’ di organizzazione!!

In pratica organizzi tutto in base al momento in cui andrai a letto la sera e aggiusti la tua routine mattutina in base al tempo che avrai a disposizione.

In ogni caso, per far si che la tua routine mattutina diventi un’abitudine devi essere motivata e determinata nel volerla acquisire, qualsiasi cosa accada; ma devi anche essere malleabile e flessibile nel tuo approccio.

Se devi saltare del tutto la tua routine mattutina perché altrimenti non hai abbastanza tempo per riposarti, accettalo senza sentirti in colpa e vai avanti!! Diventa rischioso quando quella volta diventano due, una settimana o di più. In questo caso è necessario ricreare la motivazione e riniziare e può essere un po’ più difficile. 

Quindi rimani motivata e se decidi di saltare la tua routine mattutina quel giorno fallo senza sentirti in colpa, ma anche promettendo a te stessa e sapendo che riprenderai il giorno successivo!!!

PENSACI!!

  • hai solo qualcosa da guadagnare nel farlo;
  • non perdi niente provandoci;
  • tutti i grandi leader mondiali applicano questa abitudine e ti assicuro che hanno anche loro “giorni no” e lotte quotidiane da affrontare, come le abbiamo tutti!!!

Non c’è motivo per non impegnarti in questa buona abitudine con tutta te stessa: FAI IL PRIMO PASSO!!

Sono a disposizione per idee, spunti e per aiutarti a costruire la tua routine personalizzata (se per esempio lavori di notte o hai ritmi diversi e non sai da dove iniziare) trovi i miei contatti nella sezione “contattami” di questo blog!!

BUON RISVEGLIO E BUONA GIORNATA!!!

  • SUGGERIMENTI PER LA TUA ROUTINE MATTUTINA

Non c’è una risposta univoca a come dovresti strutturare la tua routine mattutina: dipende tutto da cosa vuoi ottenere: la tua routine mattutina deve avere uno scopo e portarti un risultato. Ad esempio, se scegli di fare esercizio fisico tutte le mattine, è perché hai un certo tipo di obiettivo, vuoi sentirti più energica, lavorare sulla tua forma fisica o magari alzare le tue difese immunitarie.

Quindi per capire come strutturare la tua routine mattutina innanzitutto chiediti: che risultato voglio ottenere inserendola nella mia giornata? Per cosa mi alzo la mattina? Come voglio sentirmi all’inizio della mia giornata? 

Bene, ora inizia, sperimenta, fai delle prove!!! E per ogni attività che decidi di inserire chiediti se è in linea con l’obiettivo che vuoi ottenere. 

Ecco qui le abitudini mattutine più diffuse, da cui puoi prendere spunto!

  • Fare attività fisica
  • Leggere
  • Meditare
  • Ascoltare la musica
  • Passare il tempo con le persone della tua famiglia
  • Andare a fare una passeggiata ascoltando un podcast/un audiolibro/ una formazione…
  • Scrivere un diario di riflessioni, pensieri 
  • Scrivere un diario della gratitudine (te lo consiglio!! Ne parleremo meglio più avanti)
  • Prepararsi e gustarsi una buona colazione
  • Fare qualcosa che altrimenti dovresti fare la sera o in altri momenti più “scomodi”
  • Fare le faccende domestiche
  • Pianificare la tua giornata
  • Ascoltare una formazione
  • Fare Yoga o esercizi di stretching
  • Dedicare del tempo a te stessa
  • Lavorare a un tuo progetto
  • Dedicare qualche minuto allo sviluppo di una tua ideaOrganizzare la tua giornata
  • Dedicare più tempo alla tua skincare e routine di bellezza mattutina

Puoi iniziare scegliendo le attività che ti piacciono di più e sperimentare piano piano una routine sempre più tua!! L’importante è che questa sia in linea con i tuoi obiettivi, i tuoi desideri ed impatti sulla tua vita in modo positivo.

Credo sia molto importante che tu definisca il tuo rituale anche per dedicare del tempo a te stessa, in questo modo sarai pronta e felice di dedicarlo anche agli altri il resto della tua giornata!!!

  • LETTURE CONSIGLIATE PER APPROFONDIRE L’ARGOMENTO:

La tua perfetta routine mattutina (Nicola Arcimboldi).
Ricco prima delle 8 (Alfio Bardolla).
– The miracle morning (Hal Elrod).

Ti consiglio di seguire il blog per altre “chicche” di benessere gratuite!!