PREPARA IL TUO PIANO D’AZIONE!!

“Non devi essere eccezionale per cominciare, ma devi cominciare per essere eccezionale!!”


Una volta impostati i tuoi obiettivi (vuoi sapere come farlo in modo efficace? Leggi il mio articolo “Come definire i nostri obiettivi in maniera efficace per raggiungerli”), è fondamentale PASSARE ALL’AZIONE!!!
E per farlo cosa ci vuole? Ti servono gli strumenti per raggiungere passo passo, gradualmente, il tuo obiettivo: uno di questi è il PIANO D’AZIONE!! 

Questo ti permetterà di sapere esattamente cosa fare ogni giorno per avvicinarti a ciò che vuoi realizzare e ti aiuterà anche a monitorare i tuoi risultati, per capire se ciò che stai facendo è abbastanza o devi correggere la tua rotta!!!

La domanda chiave ora è: 

COSA DEVO FARE PER RAGGIUNGERE IL MIO OBIETTIVO?
QUALI AZIONI DEVO FISICAMENTE COMPIERE PER RAGGIUNGERLO??

Ci sono molti modi per costruire un buon piano d’azione e in tutti l’aspetto fondamentale è la TO DO LIST: la lista delle cose da fare. 
Puoi scegliere se farla più o meno articolata, comprensiva di altre persone oltre a te, ad azioni fisse per tutto il periodo, oppure variandole a seconda dei vari step man mano che li raggiungi. 

Più è specifica e strutturata per i tuoi bisogni meglio è!

Devi innanzitutto capire se hai bisogno di ripetere le stesse azioni ogni giorno oppure se devi fare cose diverse ogni volta, per raggiungere gli step che ti porteranno alla meta finale.

Mentre pensi a come strutturare la tua to do list, rifletti su quale sia il sistema più semplice da attuare per te: in questo momento la cosa più importante è FARE, iniziando il prima possibile!!!

Ecco qui uno dei vari modi per capire come strutturare la propria TO DO LIST: partiamo dal risultato raggiunto e retrocediamo fino al punto d’inizio, dividendo il percorso in piccoli step da 15/20 giorni.

  • Ad esempio… immagina di avere un obiettivo con scadenza 31/12. Dove devi essere il 15/12 per poter fare l’ultimo passo? A che punto sei e cosa devi fare in quei 15 giorni successivi che ti porteranno al tuo obiettivo il 31/12?
  • Sempre a ritroso, a che punto devi essere il 1/12 per poter essere il 15/12 nelle condizioni che hai stabilito prima e cosa devi fare i successivi 15 giorni per arrivarci?
  • E via così fino alla data di inizio lavori.

Semplice no?? Il segreto è sempre procedere per gradi e capire i vari passi che ti permetteranno di completare il percorso fino all’obiettivo. Un passo dopo l’altro, giorno dopo giorno, queste azioni ti porteranno in modo semplice al tuo obiettivo. La suddivisione è la chiave, visualizza e focalizzati tutti i giorni sul tuo obiettivo fino a vederne la completa realizzazione!!

Una volta che hai chiaro cosa vuoi, capito a che punto sei, analizzato le tue possibilità e stabilito le azioni che devi fare, in che modo ed entro quando, METTI TUTTO PER ISCRITTO!!!!!

Scrivi cosa tu e le altre persone (se sono coinvolte) dovete fare tutti i giorni in modo dettagliato. 

Ora è giunto il momento di inserire il piano d’azione nella tua routine quotidiana!!!

Una volta fatto guarda quanto è piena la tua giornata: nel caso fosse troppo piena, riguarda il tuo piano d’azione e riscrivilo in modo più fattibile; se invece vedi che il tuo piano e la tua routine (che comunque un po’ modificherai rispetto a quella che hai avuto fino ad oggi) possono coesistere in modo sereno, INIZIA!!!

Ricorda: la PRIMA cosa da fare è il PIANO D’AZIONE, la SECONDA è verificare la sua FATTIBILITA’.

Poi… INIZIA!!

Ti consiglio di seguire il blog per altre “chicche” di benessere gratuite!!