TROVA UN POSTO “TUO” PER TROVARE IL TUO POSTO

Vuoi sentirti NEL TUO POSTO? FAI IN MODO CHE IL TUO POSTO SIA OVUNQUE!!!

Ho sempre viaggiato tantissimo fin da piccola, sicuramente il viaggiare e lo scoprire nuove cose sono una delle mie più grandi passioni e questo mi ha portato un po’ ad analizzarmi e a pensare cosa mi ha sempre fatto avere un primo approccio propositivo ed entusiasta verso i nuovi posti.

Ho pensato anche alle emozioni che una persona si può trovare ad affrontare quando incontra una situazione nuova, in particolare, quando per propria consapevole scelta cambia città o ambiente viaggiando o trasferendosi in un posto diverso dal proprio. 

E ho deciso di parlarne in piccola parte in questo articolo perché queste possono essere molteplici ma, se gestite bene, il risultato può essere il vivere davvero una realtà arricchente e molto positiva. 

La maggior parte delle volte mi sono spostata per vacanza o per soggiorni turistici, negli ultimi anni, però, mi è capitato di muovermi anche per esplorare nuove città e vivere all’estero. 

Per me che provengo da un piccolo paesino vivere in città più grosse come Bologna, Dublino e Madrid è stato un grande cambiamento, che però ho vissuto con grande entusiasmo e positività: che siano piccole o più grandi le città hanno per me qualcosa di molto bello e speciale.

Inizialmente in ogni caso l’approccio con una realtà più grossa si è sentito, eccome!!!

Quando si sta via per un periodo limitato per visitare altri luoghi la sensazione è quella di andare a scoprire posti nuovi, ma in realtà sai che alla fine della tua vacanza tornerai nella tua casetta nel tuo paese tra le persone che conosci. 

Diversa invece è stata per me la sensazione di partire per vivere in un altro luogo per un tempo un po’ più lungo; non è più solo una visita ma è anche l’inizio di un ambientamento, di un percorso in cui piano piano ti inserisci sempre di più in un contesto nuovo. Il grande entusiasmo iniziale tipico della vacanza lascia presto il posto alla consapevolezza di cominciare qualcosa di nuovo, in un luogo nuovo, che diventerà per te (che siano mesi o anni) una nuova casa.

E allora ho iniziato a pensare e a rendermi conto che in realtà in ogni posto in cui sono stata, grande o piccolo che sia, ho trovato qualcosa, un elemento che mi facesse sentire bene e a mio agio, e forse è anche per questo che amo così tanto viaggiare e riesco a farlo in modo molto naturale e sereno, senza stress.

Ho notato in particolare una cosa sempre ricorrente: appena sono arrivata in una nuova città (sia in caso di visita turistica che in caso di trasferimento), c’è sempre stato qualcosa che mi ha colpito e che ho trovato famigliare: un posticino carino in cui mi sono sentita subito a mio agio, un po’ come a casa mia.

E penso che questo abbia fatto per me la differenza nel far si che il mio approccio alle nuove realtà sia stato così positivo e sereno. 

Credo quindi che una delle chiavi per ambientarsi al meglio in un nuovo contesto sia proprio questa: trova un posto tuo.

Può essere qualsiasi cosa, un parco, un bar, un’abitudine, qualcosa che ti fa sentire bene e sereno/a, in pace, qualcosa che ti faccia sentire te stesso/a e che ti riporti alla tua realtà.

E se non lo trovi subito cercalo!! 

Esplora la città, trova una routine che ti piace, vai alla ricerca di quel qualcosa che ti colpisce e che senti che in qualche modo risuona con te e con quello che ti piace.

Questo è uno dei segreti: riuscirsi a sentire a proprio agio e a casa ovunque si vada;
può non essere facile e a volte, perché non sei in un luogo famigliare, ti potresti sentire nuovo/a, estraneo/a, solo/a ma ecco che, se riesci a trovare qualcosa anche di piccolo in cui tu ti possa sentire bene e te stesso/a, da lì avrai la sicurezza per ampliare piano piano questa sensazione ed essere entusiasta del nuovo posto anche quando magari sei un po’ giù di morale.
A volte potrebbero esserci dei giorni no o delle paure, delle insicurezze, dello stress, ma il tuo posto ti farà sentire sereno/a, sarà per te una sicurezza. Questo di cui ti sto parlando è un processo: succedono tante cose dentro di noi quando ci approcciamo a nuove realtà e ciò porta a una nostra crescita e maggiore consapevolezza di noi stessi, oltre che ad un grande arricchimento personale.

Io ho trovato tutto questo molto utile anche per riuscire ad impostare la mia routine giornaliera riuscendomi ad abituare bene fin da subito.

Sono sempre stata molto entusiasta delle novità, dei luoghi da esplorare, mi piace scoprire il più possibile e vedere tantissime cose, quindi anche questo sicuramente mi ha aiutato, in ogni caso il passaggio dal visitare un posto come turista e invece il viverci si sente. 

Per questo io ho trovato vari posticini e routine che mi piacciono e mi soddisfano, in questo modo ho i miei posti famigliari nella nuova città e man mano che poi ci vivo e il tempo passa, il grado di famigliarità con il nuovo ambiente aumenta e questi posti diventano sempre di più!!!! 

Ognuno per trovarsi bene deve trovare la sua dimensione quindi, avendo riflettuto sulla mia esperienza personale, ti passo questo consiglio che spero possa aiutarti ad ambientarti al meglio in una nuova città o in una nuova realtà: ovunque tu sia TROVA UN TUO POSTO/ UNA TUA ABITUDINE/ CREA UNA TUA ROUTINE che ti piaccia e che ti soddisfi!!! Può anche essere una cosa piccola, un momento della tua giornata che dedichi a te stesso/a; basta poco e tu saprai che avrai trovato in quel poco la tua dimensione e con questa consapevolezza potrai sempre di più ampliare la tua realtà e sicuramente il tuo grado di famigliarità e di serenità nella novità aumenteranno.

Ovunque sarai, sarai nel tuo posto, perché il tuo posto sarà ovunque!!

Quindi che aspetti? se mi stai leggendo e senti dentro di te il desiderio di modificare qualcosa nella tua vita per stare meglio non avere paura, Buttati!! 

E non parlo necessariamente di un trasferimento in un’altra città!! 

Vivere in una dimensione favorevole per noi e che ci piace davvero DEVE ESSERE LA NORMALITA’!! 

Attenzione!! Non sto dicendo che esiste un mondo “rosa” dove va tutto bene e le cose negative non esistono, dove gli ostacoli e le difficoltà non ci sono: sto dicendo che assumerci la responsabilità della nostra realtà e della nostra vita è un passo molto importante per renderci conto che siamo proprio noi stessi che possiamo con visione, costanza e tenacia costruirci il nostro migliore futuro, qualunque possano essere le difficoltà!!

Abbiamo un grande potenziale dentro di noi, dobbiamo solo sviluppare i giusti strumenti per sfruttarlo!!

Crea il tuo futuro e la migliore realtà per te: se dentro di te senti la tua strada, percorrila! Ma fallo fino in fondo e con motivazione: i momenti no ci sono per tutti, puoi non avere ben chiaro dentro di te cosa vuoi, avere aspettative diverse o andare controcorrente, ma se hai un obiettivo continua e raggiungilo!!

Io tifo per te!!

Se hai sempre desiderato viaggiare, ponitelo come obiettivo e fallo!!

Se è da tempo che pensi di trasferirti e sei insoddisfatto, fallo!

Se vuoi migliorare qualcosa nella tua realtà, prima capisci come farlo e poi fallo!!!

E io posso aiutarti a trovare gli strumenti necessari per raggiungere il tuo obiettivo!
Quindi se leggendo questo articolo hai sentito dentro di te il desiderio di migliorare o modificare la tua realtà compila il form di contatto che trovi nel sito e contattami! Potresti scoprire che in verità bastano semplici gesti per ottenere grandi risultati!!

Ti consiglio di seguire il blog per non perdere alcune “chicche” di benessere gratuite!!